Sperimentazioni

La ceramica è una continua sperimentazione.

Questa sezione è dedicata alla sperimentazione di pigmentazioni particolari, che si ottengono con sostanze organiche e cloruri, come nel saggar firing. Grazie alla chiusura ermetica dell’oggetto nell’argilla fresca, dopo la cottura, il manufatto presenterà una superficie naturale ma con impresse le texture delle sostanze applicate.

Oppure la sperimentazione di impasti come la paperclay, composta da argilla e cellulosa che ha delle caratteristiche che permettono di realizzare oggetti molto sottili ma anche molto grandi, in quanto durante la cottura, le molecole della carta bruciano, rendendola leggera. Inoltre sono facilmente pigmentabili vista la liquidità dell’impasto.

  • saggar firing
  • saggar firing
  • saggar firing
  • saggar firing
  • paperclay texture
  • paperclay pigmentato rosso e blu sfumati
  • paperclay pigmentato cobalto
  • paperclay pigmentato turchese